Novembre 28, 2021

Enel X Pay Carta e Conto: Come funziona?

Enel X Pay è un conto corrente digitale particolarmente innovativo che permette a ciascun utente di effettuare pagamenti online nella massima sicurezza e comodità. Il conto è particolarmente indicato per i giovani correntisti, ma è in grado di garantire un supporto valido aiuto anche per i genitori. Vediamo insieme come funziona e come richiedere Enel X Pay.

Come funziona Enel X Pay

Il conto Enel X Pay può essere gestito attraverso dispositivi mobili. La carta appartiene al circuito Mastercard. Si tratta di un prodotto ideato per facilitare numerose transazioni finanziarie, dai comuni bonifici SEPA fino al pagamento di tasse e bollettini, e persino per le donazioni solidali. La gestione può avvenire tramite l’apposita app per dispositivi mobili, che permette l’accesso ad un ampia gamma di opzioni disponibili.

Tra le principali possiamo riportare la funzionalità family, riservata chiaramente ai minorenni con un’età a partire dagli 11 anni, in grado di favorire l’accesso a una carta prepagata, a pagamenti su negozi online, ma anche ai prelievi presso i vari sportelli ATM.

In questo modo, mentre i figli gestiscono una somma di denaro precisa, i genitori possono occuparsi di ciascun movimento. Questo perché avranno l’opportunità di fissare l’entità delle ricariche, monitorare gli acquisti effettuati, impostare limiti di spesa.

Le carte distribuite permettono anche di investire su infrastrutture elettriche, partendo da sistemi per l’efficienza energetica fino all’acquisto di impianti di climatizzazione. Un’ulteriore funzionalità decisamente apprezzata dai clienti è quella del cashback che può arriva fino al 10% dell’importo speso per l’acquisto, e che consente di risparmiare fino a 300 euro all’anno. Parliamo  una cifra oggettivamente interessante che i clienti possono impiegare a loro piacimento.

Enel X Pay è disponibile in due versioni differenti, ovvero:

  •       Free. Pagamento di bollettini, bollo auto ed avvisi pagoPa
  •         Standard. Il piano prevede il pagamento di un canone di 1 euro mensile, e integra ulteriori funzionalità, oltre che fornire una carta in plastica riciclata. Le condizioni per il pagamento dei bollettini, avvisi PagoPa e bollo auto inoltre, sono ulteriormente agevolate rispetto al piano Free.

 

Con Enel X Pay è possibile effettuare bonifici nazionali ed esteri, ma anche scambiare denaro con chiunque semplicemente utilizzando l’app di Enel X Pay. Poiché il conto Enel X Pay è collegato anche ad una carta prepagata, è possibile effettuare acquisti sia nei negozi tradizionali che in quelli online, sempre in totale sicurezza poche l’applicazione è protetta da sistemi di sicurezza molto stringenti.

 

Come richiedere Enel X Pay

Richiedere Enel X Pay è davvero molto semplice, e la procedura è molto simile a quella di altri prodotti analoghi sul mercato. Ciò significa che la pratica può essere inoltrata o attraverso il sito ufficiale o direttamente tramite l’applicazione per smartphone e tablet, che ricordiamo essere disponibile sia per sistemi operativi Android che iOS.

Una volta inseriti i dati personali e le informazioni di contatto, sarà necessario caricare i propri documenti e sottoporsi alla verifica dell’identità. Entro qualche giorno lavorativo, una volta che la pratica sarà stata approvata, si riceverà la carta di debito direttamente al domicilio comunicato.