Axieme cosa posso assicurare e come funziona?

Axieme è un intermediario assicurativo particolarmente innovativo, che mediante una piattaforma permette a soggetti con un bisogno assicurativo e un determinato profilo di rischio di creare un gruppo e ottenere dei benefici in termini economici. L’idea alla base del progetto è quella di applicare la filosofia dei gruppi di acquisto al settore delle assicurazioni, con il beneficio di operare in modo rapidamente e autonomamente attraverso una piattaforma. Vediamo insieme nel dettaglio come funziona Axieme e cosa è possibile assicurare.

Come funziona Axieme?

Axieme non è una compagnia assicurativa, ma “semplicemente” un intermediario particolarmente innovativo che permette a gruppi di persone con specifiche esigenze assicurative e profili di rischio precisi di ottenere dei giveback.  Si tratta di un rimborso ottenuto a scadenza di polizza, possibile sulla base del comportamento del gruppo. In altre parole Axieme premia gli assicurati virtuosi: la condivisione delle informazioni tra gli appartenenti di tale gruppo elimina le frodi e fa scappare i soggetti poco onesti.

Al momento l’unico ambito assicurativo coperto da Axieme riguarda le assicurazioni casa, ma sono già in programma per il prossimo futuro diversi prodotti sulla base delle richieste ricevute. Non è però prevista l’assicurazione auto.  Di seguito gli step principali per la stipula di una polizza:

 

  •         Preventivo. Attraverso Axieme è possibile ottenere un preventivo gratuito e scegliere di acquistare una polizza su misura.
  •         Rating. Una volta acquistata la polizza, Axieme attribuisce un rating che può cambiare in base ai sinistri aperti (o non aperti). Ogni anno senza incidenti fa guadagnare mezza stellina nella valutazione.
  •         Inserimento nella cerchia. Prendendo come base il proprio rating assegnato, si verrà inseriti automaticamente in una cerchia di persone con la medesima valutazione e che hanno acquistato una polizza simile.
  •         Visualizzazione situazione. In ogni cerchia è possibile visualizzare in real time l’elenco degli utenti appartenenti, chi di loro ha avuto un sinistro e di conseguenza il rimborso spettante a ognuno.

Banner infortuni

In caso di sinistro sarà direttamente Axieme ad occuparsi direttamente della pratica. E’ possibile segnalare un sinistro dalla propria area riservata, dove sarà possibile comunicare in propri istanti le informazioni sull’accaduto all’assistente digitale Axieme. In alternativa si può anche scrivere una comune mail a sinistri@axieme.com. Alla scadenza della polizza sarà possibile ottenere un rimborso quantificabile a seconda di due fattori: quanti sinistri accadono nella propria cerchia e quante persone ne fanno parte.

 

Minori saranno i sinistri della cerchia, maggiore sarà il rimborso spettante a ogni membro. Questo significa che può verificarsi il cosiddetto effetto materasso. Più persone entreranno nella cerchia infatti, tanto maggiori saranno le possibilità che l’accaduto possa essere ripartito su più persone, avendo di conseguenza un impatto minore.

Giveback Axieme: a quanto ammonta?

L’algoritmo sviluppato da Axieme consente di ottenere una percentuale di rimborso, applicata direttamente sul premio, al netto delle imposte fiscali dettate dall’erario. Ogni cerchia ha delle sue regole ben precise. Se in una cerchia ad esempio non accade nessun sinistro il giveback per ciascuno potrebbe essere del 30%, mentre con un sinistro del 25%, e con due sinistri  del 10%. Per un numero superiore di sinistri non si ha più diritto alcun giveback. 

 Potevano interessarti:

Textlink – Home Page

Infortuni 360

Bici

RC Capofamiglia

Piano dentario

Long Term Care

Geometra

Freelance

Piano Sanitario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *