Come funziona MrFinan.com?

Quando ci si avvicina al mondo dei prestiti porsi delle domande è più che normale, anche in funzione di una corretta valutazione delle offerte. Con questi presupposti nelle prossime righe cercheremo di comprendere quale possa essere l’utilità di un servizio chiamato MrFinan, che non è un istituto di credito e neppure un mediatore creditizio e non prende alcuna decisione rispetto al credito.

Lo scopo è invece quello di indirizzare chi cerca un finanziamento verso quella che è la soluzione più idonea per le proprie necessità. Vediamo insieme nel dettaglio come funziona Mrfinan.com  e come fare un preventivo.

Come funziona MrFinan.com?

Come anticipato, è opportuno chiarire che MrFinan non è un istituto di credito e neppure un mediatore creditizio. Proprio per questo motivo la piattaforma non prende alcuna decisione in merito al credito. La funzionalità è quella di indirizzare coloro che sono alla ricerca di un prestito verso la soluzione più adatta alle proprie necessità. Come raggiunge questo obiettivo? Attraverso delle semplici informazioni fornite dal potenziale richiedente dei prestiti.

 

Una volta analizzate tali informazioni finanziarie personali,  queste verranno inoltrate a istituti di credito che in linea teorica potrebbero essere idonei alle necessità di coloro che hanno deciso di fare affidamento a MrFinan. In sintesi la piattaforma ha un’anima da “marketplace”.

Ad ogni modo il primo passo da muovere è quello di farsi analizzare il profilo, come riportato sull’apposito banner presente sulla pagina web  ufficiale. Questo condurrà direttamente ad una serie di domande a scelta multipla che chiaramente produrranno delle risposte.

 

Le restanti fasi prevedono che l’indagine diventi sempre più mirata rispetto alle reali necessità del soggetto. Il primo vantaggio di MrFinan consiste nel risparmio di tempo rispetto alla tradizionale ricerca bancaria oppure online. Sulla base di quanto dichiarato dal sito ufficiale, una volta completato il questionario iniziale la risposta sarà velocissima e sarà possibile inoltra le richiesta di prestito vera e propria.

Ovviamente le reali tempistiche variano a seconda dell’istituto di credito o del mediatore scelto. Ricordiamo che il servizio di Mrfinan è sempre disponibile per i richiedenti del prestito, mentre per chi riguarda i prestatori è necessario considerare solamente i giorni feriali.

Come fare un preventivo?

Oltre alle informazioni inserite nel questionario iniziale, che come detto serviranno per indirizzare verso la migliore soluzione per le proprie necessità, la piattaforma avrà anche bisogno di una documentazione essenziale se si intende procedere con la richiesta di finanziamento. I documenti sono i seguenti:

  •         Numero di conto corrente.
  •         Carta d’Identità.
  •         Documento reddituale.
  •         Telefono ed e-mail.

 

La cifra massima richiedibile è di 50000 euro, ma la profilazione iniziale punta anche ad indirizzare il richiedente del prestito verso la cifra corretta sulla base alle proprie necessità. In alcuni casi infatti, l’importo necessario può essere inferiore a quello ipotizzato. Per il resto MrFinan non ha accesso ai termini completi del  prestito, incluso il tasso TAEG.

Per quanto concerne i requisiti d’accesso sono più o meno gli stessi a quelli normalmente richiesti per un prestito tradizionale, anche perché ricordiamo ancora una volta come non sia la piattaforma ad erogare realmente il prestito.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *