eToro a cosa serve? E che cos’è, termini e costi

eToro a cosa serve? E che cos’è, termini e costi

eToro è un broker di trading online attivo dal 2006, che nel giro di pochi anni è stato capace di diventare uno dei maggiori leader del mercato. I motivi di questo successo sono da ricercarsi nel vasto portafoglio di asset su cui è possibile investire, tra cui le azioni, nella semplicità di utilizzo della piattaforma, nell’assenza di commissioni fisse, e in alcune interessanti funzionalità della piattaforma come quella del copy trading. Scopriamone insieme le caratteristiche principali, i costi e le condizioni per investire. 

Vedi maggiori informazioni su Homepage di eToro

eToro a cosa serve e che cos’è? 

Come anticipato, eToro è un broker online che mette a disposizione dei suoi clienti un’evoluta piattaforma di trading. In maniera analoga ad altri competitors del settore, anche eToro non applica alcuna commissione fissa sugli investimenti, perché il suo guadagno deriva dallo spread. Ciò per cui si contraddistingue il broker però, sono alcune funzionalità introdotte pochi anni fa, che nel giro di breve tempo hanno fatto scuola diventando punto di riferimento per l’intero settore.

Tra queste troviamo sicuramente il social trading e il copy trading. La prima è equiparabile in tutto e per tutto a un tradizionale social network, con l’unica differenza che l’oggetto delle condivisioni dei post è limitato alle informazioni sull’attività di trading. Il copy trading invece, è una modalità di trading automatico che consente ai trader di copiare le strategie di altri investitori di successo che hanno già conseguito risultati degni di nota. Questo permette di limitare il rischio intrinseco di ogni investimento.

728x90

Costi e condizioni di eToro

Abbiamo detto che la piattaforma di eToro non applica alcuna commissione fissa, e questo è valido anche per gli investimenti in azioni. Cominciare a operare è molto semplice, e prevede una semplice registrazione con i propri dati personali e chiaramente la verifica dell’identità. Per i trader alle prime armi è possibile aprire un account demo gratuito con cui prendere confidenza con la piattaforma e acquisire le nozioni fondamentali del trading. Il primo deposito potrà avvenire una volta raggiunta la giusta consapevolezza del rischio, con un importo minimo di soli 200 euro.

Vedi maggiori informazioni su Homepage di eToro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *