Fellow Finance cos’è? A cosa serve, termini e costi

Fellow Finance cos’è? A cosa serve, termini e costi – Fellow Finance è una società che si occupa di prestiti peer-to-peer. Si tratta di una sorta di market place che mette in comunicazione due figure. Da una parte troviamo i prestatori, ovvero persone che mettono a disposizione i loro capitali. Questi verranno concessi sotto forma di finanziamento ai richiedenti. I primi otterranno un profitto, i secondi pagheranno un interesse. Vediamo insieme le caratteristiche principali di Fellow Finance, a cosa serve, e quali sono le condizioni e i costi per usufruire del servizio.

Leggi maggiori informazioni su Fellow Finance

Fellow Finance: cos’è e a cosa serve

Come anticipato, Fellow Finance è una piattaforma di prestiti P2P, che si rivolge sia a privati che imprese. La società ha sede in Finlandia, ed è nata nel 2013 per mano di due manager con una lunga esperienza alle spalle nel settore bancario. Allo stato attuale delle cose, dal lato del finanziamento Fellow Finance è attiva in Finlandia, Germania, Svezia, Polonia e Danimarca, mentre è possibile investire da ogni parte dell’Europa. Il prossimo passo dell’espansione molto probabilmente sarà l’Estonia.

Banner 728x90

Funzionamento e costi di Fellow Finance

Il funzionamento della piattaforma di Fellow Finance non è di difficile comprensione. Per iniziare a investire è innanzitutto necessario registrarsi inserendo i propri dati personali nel form apposito. Inizialmente, per fare pratica con le funzionalità, è possibile aprire un account demo. Dopo le consuete verifiche dell’identità, dell’indirizzo e-mail, e del numero di telefono, è possibile cominciare a operare effettuando il primo deposito. L’importo minimo in questo caso è di soli 25 euro.

Per i richiedenti è chiaramente necessario soddisfare precisi requisiti. La pratica una volta inserita richiede solamente pochi minuti per l’eventuale approvazione, e verrà sottoposta ai soggetti che intendono investire che faranno un’offerta di tasso con cui intendono mettere a disposizione i fondi. Per i prestatori  la piattaforma non ha alcun costo, mentre per i debitori è ovviamente previsto un tasso d’interesse che include anche il giusto guadagno per Fellow Finance. Le condizioni generali rimangono comunque più agevoli del tradizionale canale bancario.

Leggi maggiori informazioni su Fellow Finance

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *