Skrill come funziona? Come aprire un conto?

Skrill è un’azienda che propone servizi di pagamento e transazioni finanziarie digitali di piccola e media entità. Skrill funziona in maniera analoga al suo principale competitor PayPal, e per questo motivo dopo aver creato un account, l’utente potrà inviare e ricevere denaro in tutto il mondo utilizzando semplicemente la mail inserita al momento dell’iscrizione . Con questi presupposti, nelle prossime righe vedremo insieme come funziona Skrill e come aprire un conto.

 

Come funziona Skrill?

Il motivo fondamentale per cui in tutto il mondo un numero sempre più grande di persone sceglie ogni giorno di aderire a servizi di pagamento digitali come Skrill è rappresentato dall’altissimo livello si sicurezza. Questo perché non si rende necessario l’invio di dati sensibili legati alla carta di credito o al conto corrente. Skrill è particolarmente apprezzato dagli utenti del web che amano giocare sulle piattaforme di giochi online, proprio per questo importante fattore.

Ad ogni modo, se l’intenzione è quella di inviare e ricevere denaro online senza correre rischi in merito al furto dei dati della carta di credito o del conto corrente, Skrill rappresenta la soluzione ideale. Il funzionamento di Skril è piuttosto semplice. Il sistema permette di ricevere e inviare denaro identificando un conto corrente mediante l’indirizzo e-mail del titolare anziché il tradizionale codice Iban. Questo significa che è possibile depositare e prelevare denaro, ma anche di inviarne ad altri utenti dal proprio conto, oppure pagare semplicemente gli acquisti online.

10

Come aprire un conto Skrill?

Il primo passo fondamentale per aprire un conto Skrill è quello di registrarsi sulla piattaforma online  in maniera del tutto gratuita, creando il proprio account. Una volta completata l’operazione di registrazione, sarà necessario attendere la mail che contiene il link di conferma e cliccarci sopra. Sarà altrettanto necessario prestare attenzione a un dettaglio, ovvero che il nominativo e i dati devono essere reali. Questo perché per l’autenticazione del conto sarà richiesto l’invio di un documento di riconoscimento.

Per procedere in tal senso gli step sono i seguenti:

  •         Accedere al conto inserendo i dati di login.
  •         Recarsi su “Impostazioni” e poi su “Informazioni personali’.
  •         Verificare e conferma la correttezza dell’indirizzo di domicilio
  •         Attendere il ricevimento di una lettera al domicilio contenente un codice.
  •         Accedere nuovamente al conto, inserendo il suddetto codice nell’area dedicata.

 

Dopo aver compiuto questi passi, sarà necessaria un’ulteriore verifica, in grado di garantire che sul conto possa operare solamente l’intestatario. Si tratta del confronto volto-selfie, che verificherà che a richiedere l’apertura del conto sia l’effettivo titolare. Una volta completata anche la verifica volto-selfie, si riceverà una mail che confermerà l’operatività del conto, utilizzabile fin da subito. Se la necessità è quella di ottenere la massima operatività del conto però, sarà necessario un ulteriore step.

Si tratta dell’invio di una copia del documento di identità in corso di validità e della copia di un documento che confermi l’attuale domicilio. In questo modo sarà possibile aumentare i limiti sulle somme da inviare e ricevere. Dopo un’ulteriore verifica, avverrà lo sblocco dei limiti di transazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *